skip to Main Content

Schedina Serie B 10 Novembre: Pronostici 12ª Giornata

Bonus 50€
Sky Bet

Bonus di benvenuto del 100% fino a 50€ sul deposito.

VERIFICA

Nella giornata di domenica, tra le ore 15 e le 21, sono in programma le ultime tre gare valide per la dodicesima giornata del campionato di Serie B.

Cremonese-Salernitana

La Cremonese continua la sua crisi, alla luce dei soli due punti conquistati nel corso delle ultime cinque gare, nonostante l’arrivo di Baroni in panchina. La sconfitta patita a Cosenza è soltanto la prova più evidente del fatto che qualcosa non va, anche a livello di atteggiamento mentale. In Calabria, infatti, l’approccio alla gara è stato assolutamente disastroso, considerato come dopo undici minuti i padroni di casa avessero già violato due volte la porta dei grigiorossi. I quali a quel punto hanno provato ad alzare il baricentro, esponendosi però al contropiede cosentino. Solo nel secondo tempo la contesa si è fatta più equilibrata, ma il palo di Arini ha in pratica spento ogni velleità dei lombardi.
La Salernitana è a sua volta tornata alla vittoria contro l’Entella, al termine di un periodo non facile. I granata hanno spinto lungo tutto l’arco della gara e hanno avuto il merito di non demordere, nonostante la rete tardasse ad arrivare. Nel finale sono finalmente riusciti a battere il muro avversario e a mettere a segno le reti della vittoria, con Maistro e Jallow, resistendo al serrate finale dei liguri dopo quella di Poli che aveva riaperto la gara. Ora per gli uomini di Ventura è però necessario proseguire la marcia, se vogliono rimanere nei quartieri alti della classifica.

Nonostante la differenza di classifica la gara si presenta equilibrata sulla carta. I padroni di casa devono cercare di reagire alla crisi in cui versano, ma i campani vogliono provare a portare via punti preziosi dallo Zini. Per quanto ci riguarda consigliamo di puntare su un x2 (miglior quota 1,70 su Eurobet) o in alternativa su un Under 2,5 (miglior quota 1,62 su Vincitu).

Trapani-Cosenza

Il Trapani è sconsolatamente ultimo in classifica. Una situazione che ha addirittura spinto alcuni tifosi a ventilare la restituzione del proprio abbonamento e la società a correre ai ripari ingaggiando Jonathan Biabiany. L’ingaggio dell’ex parmense è evidentemente teso a conferire maggiore sostanza ad un attacco che sin qui ha clamorosamente deluso, mentre la protesta dei tifosi è contro il tecnico Baldini, considerato il maggior responsabile della crisi in atto. Una situazione esplosiva che rende ancora più complicato il compito dei giocatori. La gara con il Cosenza è quasi un’ultima spiaggia: la mancanza di un risultato positivo potrebbe far precipitare la situazione.
Il Cosenza sta prendendo sempre più confidenza con le difficoltà della serie cadetta. La vittoria con la Cremonese può essere considerata una sorta di manifesto programmatico in tal senso, alla luce dell’eccellente approccio alla gara che ha in pratica consentito ai calabresi di ipotecare in una decina di minuti i tre punti in palio. Se la situazione di classifica è sempre abbastanza critica, il Cosenza può però guardare con maggiore fiducia al futuro rispetto a quanto non fosse possibile un mese fa. La gara di Trapani è però fondamentale, in quanto portando a casa punti preziosi i cosentini non solo renderebbero più solida la propria posizione, ma potrebbero ulteriormente affondare una diretta rivale.

50€ GRATIS + 20% su ogni deposito
Pepegol

È appena arrivato in Italia l'unico bookmaker che ti premia ad ogni ricarica!

VERIFICA

Partita che vale sei punti, tra due squadre che giocano per la salvezza. Alla luce di quanto detto sinora, consigliamo un x2 (miglior quota 1,65 su Eurobet) o in alternativa un Over 0,5 1°T (miglior quota 1,36 su Vincitu).

Frosinone-Chievo

Il Frosinone è giunto a Cittadella al sesto risultato utile consecutivo. Un risultato prezioso, considerato anche il modo in cui è arrivato, ovvero affrontando i veneti a viso aperto, senza chiudersi in difesa, come del resto è abitudine ormai consolidata per i ciociari. Se il punto conquistato va considerato ottimo, sull’altro piatto della bilancia continua a pesare l’evanescenza dell’attacco, che non riesce a trasformare la sempre notevole mole di gioco creata dal resto della squadra. In particolare pesa la mancanza di una punta di peso in grado di fare da punto di riferimento come accadeva con Ciofani negli anni passati. In queste condizioni il rientro in zona play-off potrebbe restare una chimera.
Anche per il Chievo è un momento molto favorevole. Nonostante sia stato bloccato al Picco dallo Spezia, il team veneto è comunque riuscito ad inerpicarsi al terzo posto, ovvero in linea con le ambizioni e le previsioni estive, che volevano i clivensi tra i sicuri protagonisti della lotta per la promozione. La gara ligure ha visto Meggiorini e compagni provare a rompere la resistenza difensiva di uno Spezia che però sembra aver ritrovato notevole compattezza e che è quindi riuscito a resistere alla crescente pressione del Chievo. Il punto conquistato è comunque servito a muovere ancora una classifica che ora si fa molto interessante.

La partita dello Stirpe è una delle più interessanti in assoluto della giornata. Considerato il momento delle due squadreo, consigliamo di puntare su un x2 (miglior quota 1,75 su Eurobet) o in alternativa su un Over 1,5 (miglior quota 1,32 su Vincitu).

Back To Top
×Close search
Cerca